Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...
immagine carosello una serie al mese

“Una serie al mese” – da ottobre una volta al mese si parla di Serie Tv

A ottobre partono gli appuntamenti con “Una serie al mese”, i webinar di approfondimento del Corecom dedicati alle Serie Tv, con esperti del mondo accademico, dei media e della comunicazione.

Primo appuntamento l’11 ottobre con “The English Game”, la miniserie inglese, creata da Julian Fellowes (Oscar per Godsford Park e ideatore di Downton Abbey) e trasmessa su Netflix, alla presenza di Stefania Garassini - Presidente di AIART Milano e responsabile editoriale di Orientaserie, del prof. Piermarco Aroldi - direttore scientifico del Master della Cattolica di Milano  "Comunicare lo sport" - e l'avv. Pier Antonio Rossetti, coordinatore regionale Associazione italiana Avvocati per lo sport, Lombardia.

“Il mondo iperconnesso in cui viviamo ci travolge di contenuti multimediali. Niente è più facile che accendere un tablet, uno smartphone o una smart tv e guardare qualsiasi cosa, soprattutto per i ragazzi, che navigano nella rete con una facilità sorprendentedichiara la Presidente Sala - Abbiamo a disposizione una varietà infinita di racconti, immagini, facce, storie. Ma siamo in grado come genitori ed educatori di fare un’accurata selezione dei contenuti più adatti ai nostri figli? Abbiamo la sensibilità, le conoscenze o semplicemente il tempo per scegliere cosa far vedere ai nostri ragazzi?”

Fenomeni come cyberbullismo, revenge porn, hate speech e in generale temi quali l’identità sessuale, l’amicizia, le relazioni familiari sono al centro dei webinar, ne rappresentano il focus principale ed evidenziano la valenza educativa del progetto.



“Mai come oggi abbiamo bisogno di strumenti validi per capire un mondo che, pur essendoci così familiare, per certi aspetti non conosciamo a sufficienza – prosegue Sala - “Spetta a noi, rappresentanti delle Istituzioni ma anche educatori, genitori e professionisti della materia, contribuire a mettere in guardia i nostri ragazzi davanti a quelli che possono essere i rischi legati a un uso non consapevole del web e, allo stesso tempo, aiutarli a sviluppare uno spirito responsabile e critico che possa guidarli a discernere il bene dal male, non soltanto nella vita reale ma anche in quella virtuale” – conclude la Presidente.

Il progetto Una Serie al mese è realizzato in collaborazione con Orientaserie, il sito che ospita recensioni di critici ed esperti, segnala e promuove contenuti adatti alla visione in famiglia, offrendo tutte le informazioni necessarie per valutare i prodotti più popolari e poter così esprimere un primo giudizio fondato e credibile e soffermandosi su quelle che sono le dinamiche tipiche dell’adolescenza, in particolare in relazione a un uso pericoloso del web.

Il prossimo appuntamento con Una Serie al mese è fissato per il 15 novembre alle ore 13.30 – sempre in diretta dalla pagina Facebook del Corecom - per parlare di “Sex Education”, la controversa serie di Netflix che tanto fa discutere l’opinione pubblica.