Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...
Immagine corso insegnanti primaria

LEGGE CAPITANIO. CON IL CORECOM AL VIA IL PRIMO CORSO IN ITALIA DI EDUCAZIONE CIVICA DIGITALE PER INSEGNANTI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Il Corecom Lombardia lancia i primi corsi di cittadinanza digitale destinati a oltre 200 insegnanti della scuola primaria della Lombardia.
I corsi, organizzati grazie alla collaborazione con i Centri di ricerca sull'Educazione ai Media all'Innovazione e alla Tecnologia (Cremit) e sui Media e la Comunicazione (OssCom) dell’Università del Sacro Cuore di Milano, hanno l’obiettivo di formare il personale docente della scuola primaria su tematiche inerenti al tema del digitale: contenuti, news, partecipazione civica, regole di comportamento, identità digitale, web reputation, privacy, rischi online.

“La ricerca e l’osservazione ci hanno mostrato come l’approccio alla tecnologia da parte dei giovani avvenga molto prima rispetto a qualche anno fa” – dichiara la Presidente del Corecom, Marianna Sala – “Oggi i bambini della scuola primaria utilizzano regolarmente dispositivi tecnologici come cellulari e tablet. Per questo – prosegue Sala – abbiamo ritenuto indispensabile come Istituzione che ha a cuore il tema della tutela dei minori in ambito audiovisivo, fornire un pacchetto di nozioni indispensabili per gli educatori affinché possano essere consapevoli dei rischi ai quali incorrono i bambini se non educati correttamente all’uso del digitale”.

Il progetto formativo, organizzato in pacchetti di lezioni da 30 ore complessive, è coordinato dai professori Piermarco Aroldi e Pier Cesare Rivoltella della Cattolica di Milano e prevede la presenza di tutor professionisti a supporto delle lezioni.

“Sempre più evidentemente la convivenza civile e la partecipazione democratica richiedono un surplus di educazione alla cittadinanza che, per i più giovani, trova in Internet uno spazio privilegiato di espressione e di prova. – dichiara il prof Piermarco Aroldi - Il progetto di Educazione Civica Digitale mira a promuovere, fin dalla scuola primaria, le competenze necessarie ad esercitare diritti e doveri di cittadinanza”.

L’intervento formativo si inserisce nel quadro normativo previsto dall’art. 5 della L. 20 agosto 2019, n. 92 (Legge Capitanio). Al termine del progetto agli insegnanti viene rilasciato un attestato di frequenza (30 ore) del Corecom e dell’Università Cattolica, valido ai fini della Formazione Obbligatoria Docenti.

In allegato la sintesi del progetto.

Sintesi progetto

Documento PDF - 550 KB