News

Mon Sep 18 15:40:00 CEST 2017

Le nuove nomine del Coordinamento Nazionale Corecom: alla Presidente del Corecom Lombardia, Federica Zanella, la VicePresidenza

In occasione del primo incontro del Coordinamento Nazionale dei Presidenti dei Corecom, su proposta del Presidente del Coordinamento nazionale Filippo Lucci, sono stati nominati i membri della “governance”.

Il Comitato Esecutivo del Coordinamento è composto dal Presidente del Coordinamento, dal Vice Presidente Vicario e da tre componenti. Viene eletto con voto palese dall’Assemblea del Coordinamento su proposta del Coordinatore.

La composizione del Comitato Esecutivo deve assicurare la presenza equilibrata dei Comitati sotto il profilo geografico, nonché quella dei Comitati delle Regioni a statuto speciale e delle Province autonome, rispettando inoltre, qualora sia possibile, la rappresentanza di genere.
 

Leggi il Comunicato Stampa

Thu Sep 07 12:18:00 CEST 2017

REFERENDUM REGIONALE CONSULTIVO DEL 22 OTTOBRE 2017

Con DPGR 24 luglio 2017, pubblicato sul BURL S.O. n. 30 del 27/7/2017, è stato indetto il referendum consultivo regionale che verte sul seguente quesito: «Volete voi che la Regione Lombardia, in considerazione della sua specialità, nel quadro dell'unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l'attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 116, terzo comma, della Costituzione e con riferimento a ogni materia legislativa per cui tale procedimento sia ammesso in base all'articolo richiamato?»
 

In periodo di campagna elettorale/referendaria trovano applicazione le disposizioni della normativa in materia di comunicazione istituzionale e di par condicio - previste dalla legge 22 febbraio 2000, n. 28 e s.m.i., che affida ai Comitati regionali per le Comunicazioni precisi compiti con riferimento all’attività di vigilanza sul rispetto delle disposizioni e di gestione di procedimenti amministrativi quale quello relativo ai messaggi autogestiti gratuiti (MAG).
 

Trova, inoltre, applicazione il disposto della Delibera AGCOM 89/14/CONSDisposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per i referendum consultivi, propositivi e abrogativi indetti in ambito locale su materie di esclusiva pertinenza locale”.
 

Ai sensi della Deliberazione Corecom 28 luglio 2017 n. 36 sono soggetti politici:

a) le forze politiche che costituiscono un autonomo gruppo nel Consiglio regionale, nonché quelle diverse dalle precedenti che siano presenti con almeno un rappresentante nel Parlamento europeo o in uno dei due rami del Parlamento nazionale;
 

b) i comitati, le associazioni e gli altri organismi collettivi, comunque denominati, rappresentativi di forze sociali e politiche di rilevanza regionale e/o che abbiano diffusione sul territorio regionale, diverse da quelle riferibili ai soggetti di cui alla lett. a), e che abbiano un interesse obiettivo e specifico al quesito referendario, rilevabile anche sulla base dei rispettivi statuti e delle motivazioni allegate alla richiesta di partecipazione, che deve altresì contenere una esplicita indicazione di voto.
 

In data 30 agosto 2017 il Comitato ha approvato la Deliberazione n.40, modificata in data 7 settembre 2017 con la Deliberazione n.41 "Integrazione alla Deliberazione n.40 del 30 agosto 2017 'Referendum regionale consultivo per l'autonomia della Lombardia - 22 ottobre 2017. Presa d'atto dell'elenco dei soggetti politici legittimati a partecipare ai programmi di comunicazione politica e alla trasmissione dei MAG.' "

In data 7 settembre 2017 è stato effettuato il sorteggio previsto all'art. 7, comma 1 della Deliberazione AGCOM 89/14/CONS per stabilire la collocazione, all'interno dei singoli contenitori, dei messaggi.

Fri Apr 14 12:04:00 CEST 2017

Orari ricevimento del pubblico

Si comunica che gli orari di ricevimento del pubblico sono:
 

TENTATIVO OBBLIGATORIO DI CONCILIAZIONE: dal lunedì al giovedì, dalle ore 9:30 alle ore 12:30 - via Fabio Filzi, 22 - Palazzina Pirelli, 2° piano
      
DEFINIZIONE CONTROVERSIE
(solo dopo aver esperito il tentativo obbligatorio di conciliazione): dal lunedì al giovedì, dalle ore 9:30 alle ore 12:30 - via Fabio Filzi, 22 - Palazzina Pirelli, 2° piano
    
ROC – REGISTRO DEGLI OPERATORI DI COMUNICAZIONE: giovedì mattina, dalle ore 9:30 alle ore 12:30 - via Fabio Filzi, 22 - Palazzina Pirelli, 3° piano, stanza 12

Mon Feb 20 10:41:00 CET 2017

Registro degli operatori di comunicazione - avviso agli operatori di Call Center

L'obbligo di iscrizione nel ROC riguarda tutti gli operatori economici: quelli che gestiscono direttamente l'attività di call center e i soggetti terzi affidatari di tali servizi.

Mon Feb 13 13:43:00 CET 2017

Cyberbullismo - Web Reputation, le interviste alla Presidente Federica Zanella

La nota giornalista di Mediaset - Canale 5, Maria Cecilia Sangiorgi, ha intervistato la Presidente Fedrica zanella

 

Fri Nov 11 09:48:00 CET 2016

Contributi alle emittenti televisive locali - anno 2015

Benefici previsti dal decreto 5 novembre 2004, n. 292 relativo al regolamento recante nuove norme per la concessione alle emittenti televisive locali dei benefici ex art. 45, legge 448/1998, annualità 2015.

 

La graduatoria è pubblicata sul B.U.R.L - Serie Ordinaria n. 45 del 9 novembre 2016 - punto G) Provvedimenti altri enti - da pag. 51 a pag. 55 compresa.

 

Wed Nov 09 09:38:00 CET 2016

Premio Fair play Calcio e TV, quinta edizione - 2016

Il Corecom Lombardia invita le emittenti TV locali a scegliere all’interno dei propri palinsesti la trasmissione che meglio ha saputo interpretare i valori positivi dello sport nel corso dell’anno. L’emittente è invitata a trasmettere copia della registrazione della trasmissione prescelta in formato intellegibile in audio e video (vlc e simili) ed inviarla entro il 15 novembre 2016 a: Ufficio per il Corecom – via Fabio Filzi, 22 - 20124 Milano

Thu Oct 20 15:39:00 CEST 2016

Referendum nazionale 4 dicembre 2016

Con decreto del Presidente della Repubblica del 27 settembre 2016 (GU Serie Generale n. 227 del 28 settembre 2016) è stato indetto per il 4 dicembre 2016 il referendum popolare confermativo della legge costituzionale approvata dal Parlamento e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016.