ELEZIONI EUROPEE 2019 - DAL 25 MARZO 2019 IN VIGORE LA PAR CONDICIO

Con DPR 22 marzo 2019 pubblicato sulla G.U. Serie Generale n.71 del 25-03-2019 sono stati indetti i comizi elettorali per l'elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia.

Pertanto, a partire dal 25 marzo e sino al 25 maggio 2019 sono in vigore le disposizioni di applicazione della normativa in materia di Par Condicio previste dalla legge 22 febbraio 2000, n. 28.

Per quanto riguarda le attività di informazione e comunicazione politica delle radio e delle emittenti locali e le attività di comunicazione delle pubbliche amministrazioni trovano applicazione le disposizioni  di cui alla Delibera AGCOM n. 94/19/CONS, nonché quelle contenute nella Legge 28/2000 ed in particolare nell’articolo 9, comma 1 in cui si precisa che "dalla data di convocazione dei comizi elettorali e fino alla chiusura delle operazioni di voto è fatto divieto a tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabili per l'efficace assolvimento delle proprie funzioni".

Come segnalare violazioni della Par Condicio

 

Per approfondire si consulti la pagina  "Par Condicio".

 

Modulistica

Modelli MAG

Elenco emittenti che intendono trasmettere messaggi politici autogestiti (MAG) a titolo gratuito

 

Riferimenti normativi

Delibera AGCOM 94/19/CONS