Comunicazione annuale

Gli operatori iscritti nel Registro sono tenuti a trasmettere annualmente una comunicazione mediante la quale dichiarano se i dati inseriti nel sistema al momento dell'iscrizione sono rimasti invariati, oppure provvedono a comunicare l’aggiornamento dei medesimi (art.11, comma 1, allegato ‘A’ delibera Agcom n.666/08/CONS).

Scadenze

  1. Entro 30 giorni dalla data di deposito del bilancio in Camera di Commercio per i soggetti costituiti in forma di società di capitali o cooperative
  2. Entro il 31 luglio di ogni anno per i restanti soggetti


L'invio della comunicazione annuale avviene in forma telematica accedendo al portale www.impresainungiorno.gov.it , seguendo l'apposito link Comunicazione annuale presente all'interno della procedura.
 

La comunicazione annuale è dovuta a partire dall'anno successivo a quello in cui è stata formalizzata l'iscrizione.

Ai sensi dell'art.11, comma 4, della citata delibera AGCOM, i soggetti esercenti le attività di Internet point e Phone center sono esonerati dall'invio della comunicazione annuale.

Ai sensi dell'art. 12, comma 2 della citata delibera AGCOM n. 666/08/CONS e s.m.i. , gli operatori iscritti nel Registro, che da oltre 3 anni consecutivi non effettuano comunicazioni al Registro, sono passibili di cancellazione d'ufficio.

Si segnala, infine, che per i fornitori di servizi di media audiovisivi e gli operatori di rete televisiva la trasmissione della Comunicazione annuale è necessaria per consentire l’acquisizione di dati utili a svolgere le attività di vigilanza e pertanto si raccomanda la corretta compilazione dei modelli 21/ROC e 24/ROC, così come modificati dalla delibera Agcom n.308/16/CONS.

Contenuti verificati il 2 aprile 2019